lago di garda quando piove

Cosa fare sul Lago di Garda quando piove

Indice:

Una delle poche cose che può guastare una vacanza, è senza dubbio il meteo avverso. Può capitare in qualsiasi stagione. Quindi, che vi troviate sul Lago di Garda in piena estate o in autunno, pioggia e condizioni meteo sfavorevoli potrebbero facilmente togliervi il sorriso.

Cosa fare, dunque, sul lago di Garda quando piove? Non preoccupatevi, fortunatamente le alternative al coperto in caso di pioggia sono numerose e tutte molto appaganti, ve lo garantiamo. Allora, scopriamo insieme le principali opzioni se dovesse piovere, durante il vostro soggiorno sul Lago di Garda.

se piove sul lago di garda

Divertimento per famiglie

• A Castelnuovo del Garda c’è il primo acquario tematizzato in Italia. Il Sea Life Aquarium, si trova a pochi passi dal celebre parco divertimenti Gardaland.
Conta ben 40 vasche tematiche, per un’immersione, è proprio il caso di dirlo, nelle acque dolci del Lago fino alle profondità dei vasti oceani.

Attraverso ampie vetrate, cupole e un tunnel trasparenti, godrete di incontri ravvicinati con un centinaio di specie di creature marine. Senza dubbio una bella avventura per grandi e piccini, che sotto un metro entrano gratis!

• A Riva del Garda, in pieno centro, Reptiland offre una carrellata completa di rettili, di cui serpenti tra i più letali, insetti e farfalle, da ogni parte del mondo. Museo dal sapore vintage, ma curato e ben fornito. Per stimolare curiosità e approfondimenti, in adulti e bambini

Musei e cultura

• Per gli amanti di cultura e prodotti locali, sarà immancabile una visita al Museo del Vino a Bardolino, ospitato nella cantina F.lli Zeni dal 1991. Si tratta di un percorso gratuito, tra attrezzature e tecniche della tradizione vinicola. Il museo è suddiviso in zone tematiche che vanno dalla vendemmia all’imbottigliamento e dall’affinamento alla distribuzione.

Unica in Italia, la galleria olfattiva vi sorprenderà con i profumi di un vino che racconta il suo connubio con la terra. Un’esperienza immersiva per uno dei sensi umani forse più trascurato: l’olfatto. Poiché l’ingresso è limitato a un ristretto gruppo di persone, è gradita la prenotazione.

Nel corso della visita, grazie all’installazione di due dispenser di ultima generazione, potrete assaggiare fino a otto vini diversi, in modo del tutto libero e gratuito! Un ottimo modo per conoscere i prodotti della cantina Zeni, e trovare quello più adatto a gusti ed esigenze. E dopo l’assaggio, perché no, vi farete tentare dall’acquisto, presso il punto vendita.

• Uno dei musei privati più illustri d’Europa ha aperto le sue porte nel 2000 a Villafranca di Verona. Il Museo Nicolis dell’Auto, della Tecnica, della Meccanica, ha l’intento di illustrare come si siano evoluti mezzi di trasporto quali auto, moto, biciclette e aerei, nel corso degli ultimi due secoli.
Inoltre, espone macchine fotografiche, strumenti musicali, macchine da scrivere, e numerosi oggetti rari e curiosi. Da non perdere!

• A Desenzano del Garda, interessante è il Museo civico archeologico Giovanni Rambotti che si propone di offrire un viaggio tra le culture preistoriche succedutesi nella regione. Non perdetevi l’aratro più antico del mondo, qui conservato.

• Ad Arco (Tn) vi aspetta una vera chicca, o dovremmo dire chicc-O: l’Omkafè museum. Si tratta di un percorso sensoriale dedicato a una delle bevande più consumate e conosciute al mondo: il caffè. Potrete toccare con le vostre mani il caffè crudo. Imparerete a conoscere le diverse varietà e i segreti sull’estrazione. Avrete modo di ammirare le prime caffettiere e vi troverete immersi in ricette segrete e antiche storie. Ingresso gratuito!

Per scoprire altri musei sul Lago di Garda, leggi anche il nostro articolo: “Musei: alla scoperta delle tradizioni

pioggia lago di garda

Relax

Vacanza va spesso a braccetto con relax, ma se la pioggia vi impedisse di sdraiarvi al sole, lungo le belle spiagge, sicuramente una giornata alle terme vi tirerà su di morale. Quindi, in caso di pioggia sul lago di Garda potete rifugiarvi qui:

Aquaria Thermal SPA, a Sirmione, è un centro termale circondato da un parco lussureggiante e dal Lago di Garda. Piscine termali interne ed esterne, e una vasta gamma di trattamenti personalizzati.

Villa dei Cedri a Colà di Lazise, è un parco termale e centro benessere ma anche un valido centro sportivo riabilitativo con programmi di fisioterapia, osteopatia e chinesiologia.

• Il centro termale e SPA all’Hotel Caesius, a Bardolino, è il luogo ideale per promuovere la salute di corpo e mente: saune, centro termale, SPA, ma anche centro di medicina Ayurvedica. Aperto tutto l’anno, è un ambiente elegante e ricercato.

Aquardens, a Pescantina (provincia di Verona), vi permetterà di immergervi negli innumerevoli benefici della balneoterapia termale.

• Se invece per voi relax fa rima con gusto e niente vi rilassa più di un buon bicchiere di vino, allora potrete rifugiarvi in una delle tante cantine del territorio.
Scoprite uno dei vini più famosi del Lago di Garda: il vino Bardolino, con un tour enologico che vi porterà alla scoperta dei metodi e delle tecniche di produzione e delle tradizioni legate al vino. Per finire in bellezza, vi aspetta una degustazione dei vini con la guida di un Sommelier professionista.

lago di garda quando piove

Sport & fun

• Allacciate le cinture! La pista di Go Kart, ad Affi (Vr) vi aspetta per gareggiare in tutta sicurezza.
Adatta sia ai più esperti che ai principianti, per grandi e bambini dai sette anni compiuti. Aperta tutto l’anno, è necessaria la prenotazione.

• Spostandoci in Trentino, le palestre indoor sono pronte ad accogliervi per insegnarvi o perfezionare il vostro stile di arrampicata:

  1. Palestra Arco climbing, ad Arco. Anche per adulti, ma nata per bambini e ragazzi. Consigliata la prenotazione, è aperta solo in caso di maltempo.
  2. Palestra Bellesini a Vezzano, sempre in provincia di Trento. Oltre all’arrampicata, offre anche ampi spazi dedicati a pallavolo, basket e calcio a cinque. Solo previa prenotazione.
  3. Campfour Boulder a Pietramurata (Tn). La palestra, con i suoi 500 metri quadri di parete arrampicabile, è suddivisa per gradi di difficoltà. Per i più piccoli è riservata una sala predisposta per sperimentare in totale sicurezza.
    Chiusa nei week end. Aperta solo in caso di maltempo.

Ancora, per gli amanti dell’arrampicata, New Rock a San Zeno Naviglio, Brescia, offre corsi indoor per adulti e bambini. Da base ad avanzato, con possibilità di lezioni private. Presenti spogliatoi, bar e uno shop.
Il Centro organizza anche attività outdoor.

Ci auguriamo che il vostro soggiorno sul Lago di Garda sia baciato dal sole!
Se così non fosse, come vedete la noia non vi coglierà impreparati.

P.S. Non dimenticate l’ombrello! 😉

Condividi:
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Altre cose da vedere sul Lago di Garda:

Bardolino, comune sulla sponda veronese del Lago di Garda, è uno dei paesi del Lago che attrae il maggior numero di visitatori durante l’anno.

Anche Garda è ricca di storia e tradizioni, testimoniate dai diversi edifici e dai luoghi d’interesse che vi consigliamo di non perdere nel corso della vostra visita.

Malcesine, il comune più settentrionale della sponda veronese del Lago di Garda, è una delle mete più apprezzate dai visitatori che si riversano numerosissimi ogni anno sul Lago.

Culla di arte e storia che affonda le sue origini già nell’età del Bronzo, questa cittadina ricca di cultura, vi riserverà non pochi tesori, tutti da scoprire!

Scopri i paesi del Lago di Garda
Trentino
Booking.com