Lago di Garda in moto

Lago di Garda in moto

Indice:

I vantaggi di viaggiare in moto sono molteplici, e chi viaggia su due ruote lo sa bene: si è più avvantaggiati nel trovare parcheggio, cosa da non sottovalutare soprattutto in luoghi altamente visitati come il Lago di Garda.

Si possono affrontare scorciatoie o strade secondarie precluse agli altri mezzi di trasporto.

Il vento sul viso, e il senso di libertà rendono il viaggio più intenso ed emozionante, purché naturalmente, si rispettino i limiti.

Se a tutto ciò aggiungiamo come meta il Lago di Garda, il pacchetto “vacanza perfetta” è completo.

Il Lago di Garda offre infatti, una varietà di itinerari per chi ama l’esplorazione su due ruote.

Detto questo, vediamo qualche percorso tra i più amati e panoramici:

Giro del Lago di Garda in moto

Il giro completo del Lago di Garda ha una lunghezza di circa 300 km e ti permetterà di esplorare tutte le sfaccettature del paesaggio gardesano e di immergerti completamente nella bellezza del lago.

Partendo dal lato sud, percorri la sponda occidentale, attraversa i Monti del Trentino, visita i Laghi di Terlago e Toblino, e poi discendi verso sud lungo la sponda orientale.

Da compiere preferibilmente nelle stagioni intermedie, poiché in alta stagione il rischio di fare lunghe code nel traffico è assai alto.

lago di garda in moto

Strada della Forra

Situata a nord del Lago di Garda, vicino a Tremosine sul Garda, secondo Winston Churchill è “la strada più bella del mondo”, e come dargli torto.

Affacciata direttamente sul Lago, è scavata all’interno di canyon tra grotte e cavità e offre scorci da pelle d’oca lungo tutto il percorso.

Una via senza dubbio affascinante, ma anche impegnativa. Ideale per chi ama le emozioni forti, e per questo va affrontata con la massima attenzione.

Il tragitto, seppur impegnativo come detto, è molto breve: dal bivio sulla SS45bis fino a Tremosine sul Garda, è di poco più di 5 km.

Lungo il viaggio sono numerosi i punti panoramici dove fermarsi a fare qualche foto in tutta sicurezza.

itinerari moto lago di garda

Giro dei tre laghi

Per chi ama i tragitti in moto più lunghi, il giro dei Tre Laghi è una scelta azzeccata. Questo percorso include il Lago di Garda, il Lago di Idro e il Lago di Ledro. Un’opportunità unica per scoprire tre gemme naturali del nord Italia, ognuna con il suo fascino e le sue caratteristiche uniche.

giro in moto lago di garda

Difficile elencare tutte le meraviglie che un motociclista incontra durante il suo cammino sul Lago di Garda perché ogni borgo o spiaggia offrono scenari unici al mondo.

Ecco però una piccola lista dei luoghi più belli da vedere lungo il vostro viaggio in moto, ciascuno con la sua peculiare atmosfera:

Sirmione

Situata sulla sponda meridionale del lago, Sirmione è famosa per le sue terme e il Castello Scaligero. Il borgo medievale, con le sue strette viuzze e gli edifici storici, è ideale per una passeggiata rilassante. Da non perdere le Grotte di Catullo: resti di una grande villa romana con vista sul lago.

Riva del Garda

All’estremità settentrionale del lago, Riva del Garda è un paradiso per gli amanti degli sport acquatici e della natura. Il centro storico è affascinante, con le sue piazze animate e le chiese antiche. Per un’esperienza unica, concedetevi una passeggiata lungo il Sentiero del Ponale, che offre viste panoramiche sul lago.

Malcesine

Malcesine, dominata dal Castello Scaligero, è uno dei borghi più pittoreschi del lago. La funivia che sale sul Monte Baldo ti permetterà di ammirare un panorama a 360 gradi su tutto il Lago di Garda. Le stradine acciottolate del centro storico sono piene di negozietti e caffè.

Limone sul Garda

Conosciuta, come suggerisce il nome, per i suoi limoneti, Limone sul Garda è un autentico gioiello. Meritano una visita il Museo del Turismo e la Limonaia del Castèl per scoprire storia e tradizioni della coltivazione dei limoni.

Gargnano

Gargnano è una delle località più tranquille del lago. Celebre per le sue ville storiche, come Villa Feltrinelli, e per la splendida vista sul lago. La Strada della Forra, che parte da qui, è un must per i motociclisti, con le sue curve emozionanti e gli scorci da batti cuore.

moto lago di garda

Bardolino

Bardolino è una tappa obbligata per gli amanti del cibo e del buon vino. Godetevi una passeggiata sul lungolago e ristoratevi in una delle numerose enoteche per una degustazione di vini locali. Il Museo del Vino, a tal proposito, è un luogo interessante per conoscere la storia vitivinicola della regione.

Punta San Vigilio

Tappa imprescindibile, questa piccola penisola che si protende nel Lago è uno dei luoghi più romantici. Con la sua villa storica, la chiesetta e il pittoresco porto, Punta San Vigilio, a Garda, regala un’atmosfera romantica e suggestiva. Il luogo perfetto per una pausa rilassante, perché no, gustando un aperitivo al bar del porticciolo.

Condividi:
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Lascia un commento

Altre cose da vedere sul Lago di Garda:

Una guida alle aree di sosta per camper sul Lago di Garda, paese per paese.

5 tour in barca sul Lago di Garda per scoprire le sue meraviglie da una nuova prospettiva.

In questo articolo scopriamo alcuni dei campi da golf più rinomati di tutto il Lago di Garda.

Il Parco Alto Garda Bresciano: un'area di rara bellezza naturale.

Scopri i paesi del Lago di Garda
Trentino
Booking.com