Limone sul Garda

Limone sul Garda cosa vedere

Limone sul Garda, il comune più settentrionale della sponda bresciana del Lago di Garda, è una delle località più amate dai turisti e visitatori per i suoi affascinanti scorci e le sue incantevoli spiagge. Trovandosi al confine con il Trentino Alto-Adige, attira ogni anno innumerevoli appassionati di surf, windsurf o kitesurf, per via dei venti favorevoli che caratterizzano tutta la costa settentrionale del lago.

Il paese di Limone è immerso in un meraviglioso paesaggio mediterraneo, ricco di ulivi e piante di agrumi.

Curiosità: Al contrario di come possa sembrare, il nome “Limone” non deriva da quello dell’omonimo frutto: infatti, c’è chi ritiene che derivi da “limo”, cioè “olmo”, oppure, in modo più verosimile, da “limen”, a indicare la zona di confine tra il territorio bresciano e l’antica giurisdizione del vescovo di Trento.

Limone

Limone sul Garda in pillole

GLI IMPERDIBILI

• Chiesa di San Rocco
• Limonaia del Castèl
• Pista ciclopedonale sul lago

spiagge top

• Spiaggia Tifù
• Spiaggia Cola
• Spiaggia Grostol

mercato settimanale

• Martedì mattina

Cosa vedere a Limone sul Garda

Limone sul Garda è uno dei paesi più affascinanti di tutto il territorio gardesano: affacciandosi direttamente sul lago offre degli scorci fenomenali, anche grazie ai suoi numerosi punti panoramici. Il suo territorio è anche ricco di luoghi di interesse dal grande valore storico, artistico e culturale.

limone, lago di garda

Ecco qualche consiglio sulle migliori cose da vedere a Limone sul Garda:

Chiesa di San Rocco

Questa piccola chiesa si trova a nord del centro storico di Limone, ed è raggiungibile salendo una ripida scalinata che nella bella stagione è decorata con fiori coloratissimi. La chiesa di San Rocco fu costruita nel XVI secolo, come segno di ringraziamento da parte degli abitanti di Limone per essere scampati all’epidemia di peste che colpì tutto il nord Italia in quel periodo.

L’esterno è molto semplice e pulito, mentre l’interno presenta preziose decorazioni, tra cui spicca il meraviglioso affresco nell’abside in fondo raffigurante Maria e i Santi Rocco e Sebastiano.

È una tappa imperdibile anche per la speciale posizione sopraelevata della chiesa, che regala ai suoi visitatori un panorama stupendo su Limone e sul Lago di Garda.

Chiesa di San Pietro

La chiesa di San Pietro è la più antica di Limone, in quanto si ritiene che sia stata eretta intorno al IX secolo. È situata all’interno di un delizioso parco ricco di piante di olivo, motivo per cui è conosciuta anche come “San Pietro in oliveto”.

La chiesa presenta uno stile romanico caratterizzato da una generale essenzialità e semplicità: molto piccola, con un’unica navata e tetto a tegole piatte. Il campanile fu demolito intenzionalmente durante la Prima Guerra Mondiale, per evitare che rivelasse ai nemici la posizione di un cannone posto lì vicino. Sul piccolo chiostro esterno sono leggibili scritte commemorative riguardanti eventi importanti come la peste del ‘600 o la sconfitta di Napoleone.

Infine, all’interno si trovano affreschi di grande pregio, tra cui uno raffigurante l’Ultima Cena.

cosa vedere a limone sul garda

Museo del Turismo

Inaugurato nel 2011, il Museo del Turismo si pone l’obiettivo di documentare e raccontare l’evoluzione socioeconomica del paese di Limone sul Garda. In questo senso, è stata cruciale la costruzione della strada Gardesana, ultimata nel 1931: Limone passò dall’essere un piccolo villaggio isolato al diventare una delle mete turistiche più affascinanti e frequentate di tutto il Lago di Garda.

Il museo si concentra in particolar modo anche sulla figura di San Daniele Comboni, missionario e vescovo nato proprio in questo paese, e sulla scoperta dell’Apolipoproteina A1-Milano, particolare mutazione genetica alla base dell’alta resistenza di alcuni abitanti ultracentenari di Limone contro il sorgere di infarti e malattie cardiovascolari.

Limonaia del Castèl

Le limonaie sono particolari strutture a terrazzamenti che consentono un’ottima coltivazione degli agrumi durante tutto il corso dell’anno, anche nelle stagioni più fredde, grazie ad un sistema di pilastri e travi.

A Limone le prime limonaie furono costruite nel XVII secolo e assunsero per lungo tempo un fondamentale ruolo commerciale ormai perso, esportando prodotti anche in Germania, Polonia e Russia.

La più nota delle limonaie di questa zona è la Limonaia del Castèl, risalente al ‘700. La struttura fu acquistata nel 1995 dal Comune di Limone, che la restaurò e la rimise in funzione. Visitando la limonaia, si potranno scoprire i profumi e gli aromi delle moltissime tipologie di agrumi coltivate, tra cui limoni, arance, mandarini, pompelmi, chinotti e non solo.

Cosa fare a Limone sul Garda

Pista Ciclopedonale sul lago

 Nel 2018 è stata inaugurata questa bellissima pista panoramica che costeggia il Lago di Garda, percorribile sia a piedi che in bici. Attualmente la pista parte dal centro di Limone e avanza per circa 2,5km, fino al confine con il Trentino: il progetto consiste di estenderla fino a farle ricoprire l’intero perimetro del lago, in uno spettacolare percorso ad anello.

Già adesso il percorso, che pone un limite di velocità alle bici di 10km/h, è perfetto per le famiglie e offre panorami impagabili, soprattutto in alcuni tratti in cui è sospeso direttamente sopra l’acqua del lago.

Le spiagge di Limone sul Garda

Limone dispone di alcune pittoresche spiagge che si affacciano sulle limpide acque del Lago di Garda, meta ideale per gli amanti del relax estivo o per gli appassionati di vela o surf.

Le migliori spiagge di Limone sul Garda, da sud a nord, sono:

-Spiaggia Tifù: spiaggia libera di sassolini, nei pressi del Garda Camping. Qui c’è la sede del Circolo Vela Limone del Garda, che offre corsi di vela e surf.

-Spiaggia Fonte Torrente San Giovanni: spiaggia libera e ghiaiosa. Nei suoi pressi c’è anche una scuola di surf e un bellissimo campo da beach volley.

-Spiaggia Cola: spiaggia libera di sassolini vicinissima al centro di Limone, con la possibilità di noleggiare dei pedalò per un giro sul lago.

-Spiaggia Grostol: ampia spiaggia libera vicina al centro di Limone, perfetta per le famiglie grazie a delle comode zone verdi ombreggiate.

-Spiaggia per cani: verso Sopino, è perfetta per chi è viaggia con i propri amici a quattro zampe, in quanto dispone di un’area riservata ai cani.

spiagge limone sul garda

Escursione Le Calchere

Per chi ama il trekking, a seconda del livello più o meno alto di allenamento, da Limone partono diversi sentieri ed escursioni interessanti. Un esempio è quella che si addentra nella Valle del Singol, alla scoperta delle antiche calchere: grandi fornaci a forma di tino che una volta venivano usate per produrre la calce. Questa escursione è di media difficoltà e ha una durata di circa due ore e mezza.

Corso di Windsurf e Kitesurf

La parte di costa del Lago di Garda che va da Limone a Malcesine, grazie ai suoi particolari e costanti venti, è considerata il paradiso degli appassionati di sport nautici come il windsurf o il kitesurf. Se non avete mai praticato questi sport o se volete fare pratica, potrete rivolgervi a una delle numerose scuole che si trovano a Limone per dei divertentissimi corsi specializzati, sia per bambini che per adulti.

brenzone cosa fare | cosa fare a limone sul Garda

Limone sul Garda e dintorni

Limone sul Garda è l’ultimo paese della costa bresciana a nord del Lago di Garda: confina a nord con Riva del Garda e Ledro, a sud con Tremosine. Senza dover compiere lunghi tragitti, queste bellissime località sono velocemente raggiungibili in auto, oppure in bicicletta attraverso delle spettacolari strade panoramiche.

Si consiglia anche di usufruire del traghetto per visitare altre località che si affacciano sul Lago di Garda, come per esempio la pittoresca Malcesine, famosa per il suo Castello Scaligero e la funivia che porta sul Monte Baldo.

castelli lago di garda

Limone Lago di Garda: FAQ

-In auto

Autostrada A4 (Milano-Venezia), uscita Brescia Est. Prendere poi la tangenziale in direzione Lago-Madonna di Campiglio-Salò; una volta arrivati a Salò, seguire le indicazioni per Riva del Garda fino a quando non si è arrivati a Limone.

-In treno

Le stazioni ferroviarie più vicine sono quelle di Desenzano e di Riva del Garda. Da entrambe si può raggiungere facilmente Limone grazie alle linee del bus Riva del Garda/Desenzano e Riva del Garda/Brescia.

-In aereo

Gli aeroporti più vicini a Limone sul Garda sono l’Aeroporto Gabriele D’Annunzio di Brescia, l’Aeroporto Valerio Catullo di Verona e l’Aeroporto di Orio al Serio (Bergamo). Dall’aeroporto prescelto, è possibile usufruire dei servizi di trasporto pubblico o noleggiare un’auto per raggiungere Limone sul Garda.

-In traghetto

È possibile raggiungere Limone sul Garda dalle altre località del lago tramite il servizio di navigazione. Potete verificare gli orari e le tariffe con la compagnia di navigazione del Lago di Garda.

Ecco dove parcheggiare l’auto a Limone sul Garda:

-Parcheggio Lungolago: in Via Lungolago Guglielmo Marconi 40, comodissimo parcheggio a pagamento durante l’alta stagione, gratuito per tutto il resto dell’anno.

-Parcheggio Multipiano: in Via Lungolago Marconi 50, in riva al lago e a pagamento.

-Parcheggio di Via IV Novembre 31: molto vicino al centro, a pagamento.

-Parcheggio di Via Fasse 6: parcheggio gratuito con disco orario, sosta fino a due ore.

Se piove durante la vostra vacanza a Limone sul Garda, si consiglia di sfruttare l’occasione per fare shopping all’interno delle boutique locali oppure per visitare l’interno delle varie chiese.

Oppure, potreste dedicarvi ad attività culturali come la visita del Museo del Turismo, oppure del Museo dei Pescatori, presso la Limonaia di Villa Boghi. A Limone, paese natale di San Daniele Comboni, c’è anche l’interessante Centro Missionario Comboniano, che contiene anche il Museo delle Curiosità.

Oltre che per i suoi incantevoli scorci, Limone è principalmente conosciuta per le storiche limonaie ma anche per essere una meta ambita dagli appassionati di windsurf e kitesurf, e per la recente costruzione della Pista Ciclopedonale sul lago.

Limone sul Garda si trova nella regione della Lombardia, in provincia di Brescia. Si trova vicino al confine con il Trentino, ed è una delle mete più amate e frequentate del Lago di Garda.

Scopri le altre località del Lago di Garda

Scopri i paesi del Lago di Garda
Trentino
Booking.com